Il 7 marzo è stata inaugurata presso la Fabbica del Vapore di Milano “Amami”, la mostra di Bios Vincent che indaga il tema della violenza e della necessità di squarciare il silenzio di coloro che la subiscono.

Si tratta di un percorso intorno al tema della violenza e della necessità di squarciare il silenzio di coloro che la subiscono.

L’artista rivolge l’attenzione sulle vittime della sopraffazione, facendo riflettere sulla crudeltà di uomini capaci di violare i basilari diritti dell’esistenza.